Per ottimizzare la tua esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione si autorizza l'uso dei cookies. Maggiori informazioni  
Accetto
Chi Siamo

Alice

Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale

alice.png
Presidente: Luigi Rossi
Atto DD. n. 562 del 27/02/2003 c/o Centro Servizi Montedomini
  • Via de' Malcontenti, 6 - 50122 Firenze
  • Telefono: 055 2339428 - 333 6259832
  • Fax: 055 4298461
  • e-mail: alice.toscana@libero.it
L'ictus, un danno cerebrale causato da un disturbo circolatorio, è una malattia molto frequente e grave. E' la prima causa di invalidità permanente e la terza di mortalità. Sono 730.000 in Italia le persone che ne sono affette. I casi che si verificano ogni anno sono circa 185.000: una persona ogni 3 minuti! Di questi 70.000 muoiono entro il primo anno e, di quelli che sopravvivono, 50.000 presentano un'invalidità grave. I pazienti colpiti da ictus, se sopravvivono, rimangono spesso disabili. I pazienti e le loro famiglie affrontano i problemi con pazienza e rassegnazione, spesso non chiedendosi se si poteva fare di più. Fare di più oggi è possibile, perché vi sono nuove terapie, molto efficaci, sia a livello preventivo che per la cura nelle prime ore dopo l’evento acuto, nuove forme di assistenza e migliori possibilità riabilitative. Questo vuol dire diminuire di gran lunga il numero di pazienti che muoiono o rimangono disabili, spesso a carico delle famiglie. Quindi, le attività principali sono l’informazione e la divulgazione. 
 
ALICE stampa e diffonde materiale informativo relativo alla prevenzione e terapia dell'ictus; fornisce consigli su come affrontare la malattia e prevenire le ricadute; organizza incontri con i pazienti, familiari e persone a rischio al fine di alleviare i disagi e le difficoltà conseguenti alla malattia; collabora con gruppi scientifici e associazioni di volontariato aventi scopi simili; organizza incontri di aggiornamento sul tema per medici e personale sociosanitario al fine di favorire la divulgazione delle novità terapeutiche; organizza le giornate annuali della prevenzione per sensibilizzare le persone a rischio ed i mezzi di informazione.

L'Associazione offre i seguenti servizi:
  • Centri di ascolto
  • Sensibilizzazione
  • Visite mediche.
Storia
ALICE (Associazione per la Lotta all'Ictus Cerebrale) si è costituita ufficialmente ad Aosta il 14 aprile 1997 ed in Toscana nel 2001. Ha come scopo principale quello di diffondere le conoscenze necessarie per prevenire l'ictus cerebrale o per ridurne i danni nel caso in cui si fosse già manifestato. E' una associazione culturale, senza scopi di lucro, democratica ed aperta a tutti. In particolare si rivolge ai pazienti, ai familiari ed al personale sociosanitario interessato alla materia.

Finalità
Gli obiettivi dell'associazione sono:
  • Migliorare la prevenzione dell'ictus e dei principali fattori di rischi
  • Migliorare l'assistenza al paziente colpito da ictus nella fase acuta
  • Sviluppare l'offerta riabilitativa
  • Migliorare la qualità della vita delle persone colpite
MAPPA
map
Inserisci il punto di partenza:
raggiungi
CORRELAZIONI