NOTIZIE

Avviso vendita complesso immobiliare in Via di Bracciatica a Lastra a Signa – frazione Malmantile

Vendita complesso immobiliare | Presentazione offerte fino al 5 agosto 2024 (ore 12:00)


data notizia: 3 Giu 2024

Avviso di vendita

del complesso immobiliare composto da “Podere la Fattoria”, “Scuderie”, “Tabernacolo” e “Cappella Benini” posto nel comune di Lastra a Signa (FI), frazione Malmantile, via di Bracciatica.

Asta ad evidenza pubblica.


1) ENTE: Azienda Pubblica di Servizi alla Persona Montedomini – Sant’Ambrogio – Fuligno – Bigallo (A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI), Via de’ Malcontenti n. 6 – 50122 FIRENZE, Tel. 055/23391 – sito web: www.montedomini.net –  indirizzo e-mail: gestionepatrimonio@montedomini.net   – indirizzo pec: patrimonio.montedomini@pec.it  –  Cod. Fisc. 80001110487  –  P. I.V.A.: 03297220489.

2) RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: il RUP è il Dott. Duccio Cremascoli, Responsabile del Servizio Patrimonio di A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI.

L’Ufficio Responsabile per la procedura relativa al bando in questione è il Servizio Patrimonio, consultabile tramite:

Per prendere visione dei locali prima di presentare l’offerta, gli interessati potranno farne richiesta all’incaricato dell’Ente telefonando al numero 055/23391, dal lunedì al venerdì dalle ore 9:00 alle ore 15:00.

3) DATI: Asta pubblica con schede segrete ai sensi dell’art. 20 del Regolamento per le Alienazioni del Patrimonio Immobiliare dell’A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI approvato con deliberazione n. 10 del 2007 e s.m.i.; Deliberazione del C.d.A. di approvazione del piano di alienazione n. 21 del 20/12/2022 e successiva Determinazione del Direttore Generale n. 128 del 31/5/2024 di approvazione dell’alienazione dell’immobile di cui all’oggetto.

4) DATA DEL DECORSO DEI TRENTA GIORNI DALLA TRASMISSIONE della deliberazione         n. 21 del 20/12/2022 al Comune di Firenze (ex art. 14 comma 8 e 9 della Legge Regione Toscana       n. 43/2004): 07/04/2023.

5) PREZZO A BASE D’ASTA (a corpo): importo pari a € 350.000,00 (euro trecentocinquantamila/00=)

6) CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE: prezzo più alto sulla base d’asta con le modalità indicate nel disciplinare di gara.

7) DOCUMENTI: l’avviso di vendita, il disciplinare, i modelli di domanda e di offerta sono pubblicati sul sito internet aziendale indicato al punto 1.

8) REQUISITI DI PARTECIPAZIONE: possesso dei requisiti di ordine generale per la partecipazione alle gare pubbliche artt. 94, 95 e 97 del D. Lgs. n. 36 del 2023 ed ulteriori disposizioni di legge secondo quanto previsto dal disciplinare.

9) GARANZIA: Garanzia infruttifera pari ad € 5.000,00 (cinquemila/00=), prodotta secondo quanto previsto dal disciplinare di gara e costituita alternativamente con le seguenti modalità:

  • assegno circolare intestato all’A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI;
  • fideiussione bancaria o polizza assicurativa con beneficiario l’A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI recante indicazione delle seguenti clausole:
  • rinuncia alla preventiva escussione del debitore principale;
  • operatività a semplice richiesta scritta entro quindici giorni;
  • rinuncia alle eccezioni di cui all’art. 1957 del Codice Civile;
  • svincolo soltanto previa comunicazione scritta dell’A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI.

10) MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE: secondo quanto prescritto nel disciplinare di gara.

11) TERMINE DI PRESENTAZIONE DELLE OFFERTE: 5 agosto 2024 ore 12:00 presso la Sede dell’A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI indicata al punto 1.

12) APERTURA DELLE OFFERTE: 7 agosto 2024 ore 10:00 presso la sede indicata al punto 1.

13) PROROGA: qualora non venga presentata alcuna offerta entro il termine sopra stabilito, il presente bando si rinnoverà automaticamente per altri 30 giorni e gli interessati dovranno far pervenire il plico sigillato, con le indicazioni di cui al bando, entro il giorno 4 settembre 2024 alle ore 12:00; l’apertura delle buste in caso di proroga della durata del presente bando pubblico avverrà in data 6 settembre 2024 alle ore 10:00 sempre presso la sede dell’A.S.P. FIRENZE MONTEDOMINI in Firenze, via de’ Malcontenti n. 6.

Qualora non pervenga alcuna offerta anche entro il secondo termine sopra stabilito, presente bando si rinnoverà automaticamente per altri ulteriori 30 giorni e gli interessati dovranno far pervenire il plico sigillato, con le indicazioni di cui al bando, entro il giorno 4 ottobre 2024 alle ore 12:00; l’apertura delle buste in caso di ulteriore proroga della durata del presente bando pubblico avverrà in data 7 ottobre 2024 alle ore 10:00 sempre la sede dell’Azienda.

F.to IL DIRETTORE GENERALE

(Dott. Emanuele Pellicanò)

MEDIA GALLERY